Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal

oPPGJAf7go
Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal
Sandalo Tod's dal design elegante e sofisticato. Questo esclusivo modello basso rappresenta una nuova visione stilistica che trasforma le silhouette classiche in calzatura decisamente più urban style e contemporanee. Alta classe, qualità dei materiali e artigianalità sono queste le componenti che costituiscono le redini di questo sandalo dal fascino lussuoso. Pensato per look formali e informali da giorno e da sera con la sua ricercata tomaia in vera pelle liscia, impreziosita da multi fasce e da accattivanti frange asimmetriche con l'iconico logo metallico. Gli interni sono foderati in morbida pelle e la suola con mini tacco è in gomma. Stagione: Primavera/Estate 2018 Designer code: XXW0OV0Y430 GOC
Composizione: 100% LEATHER

Giglio code: 272107 Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal Sandalo in pelle con frange asimmetriche e logo metal

Per conoscere

Per insegnare

Slow Food Store

Associati o Rinnova

Le app di Slow Food

Slow Food IT App Android

Osterie d'Italia 2018 App iPhone Décolleté pigalle follies in pelle con tacco a stiletto

Slow Food Planet sneakers donna cinzia araia
App Android

Gli ebook di Slow Food

Voler bene alla Terra: Dialoghi sul futuro del pianeta Versione italiana Versione inglese

Per ordini superiori a 26,00 €
Associati o Rinnova

Entra nel mondo Slow Food, insieme possiamo ridare il giusto valore al cibo rispettando chi lo produce, i territori e le tradizioni locali.Diventa socio, sarai parte di un’associazione che da 30 anni difende il cibo vero, educa al futuro, diffonde la cultura gastronomica, promuove il diritto al piacere.Il cibo buono, pulito e giusto è un diritto di tutti. Difendiamolo insieme.Iscriviti adesso, diventa socio Slow Food.

Ci sono 11 prodotti.

Condividi:

Tweet
10,00 €

Associati o rinnova la tua tessera

10,00 €
25,00 €

Sneakers Ernesto Dolani Uomo Acquista online su

25,00 €

PLDM By Palladium BALIMO CMR Marrone

70,00 €

Con la tesseraFamiglia Slowsostieni i progetti e le attività per le scuole e le famiglie. Dimenticati dellescadenze! Scegli il rinnovo automatico. ACQUISTA LA TESSERA

70,00 €
70,00 €
70,00 €
70,00 €
10,00 €

Associati o rinnova la tua tessera Ogni giorno ci impegniamo a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di persone, ambiente e tradizioni locali. Come socio Slow Food sarai al nostro fianco per difendere il cibobuono pulito e giustoefarai partedi una rete di100.000 persone che in tutto il mondo, come te, si impegna acostruire un futuro...

BioPills - Il vostro portale scientifico

Nutrizione

La BIA e il check up metabolico

Espadrillas Aquazzura Donna Acquista online su

La valutazione del metabolismo basale è un punto di partenza per stimare il fabbisogno energetico di un individuo. Il metabolismo basale è definito come l’energia necessaria all’organismo per mantenersi in vita e per mantenere la funzionalità degli organi. Il metabolismo basale ricopre circa il 60-70% del consumo calorico giornaliero. Facendo un esempio pratico, se una persona bruciasse mediamente 2.000 calorie al giorno, 1.300 sarebbero spese per mantenere in vita l’organismo. Negli anni, gli scienziati e i clinici si sono impegnati nel perfezionare i metodi di misurazione della massa e delle strutture corporee per ricavare informazioni sul metabolismo e sulle funzioni biologiche. Sono numerose le tecnologie a disposizione dei professionisti del settore per misurare e tenere traccia dei cambiamenti della salute e delle malattie e della efficacia di eventuali interventi nutrizionali e clinici, diagnosi, azioni di prevenzione e trattamenti.

Il metabolismo

Il metabolismo basale corrisponde al 60-75% della spesa energetica ed è riconducibile al 70-80% alla massa magra. È la quantità di energia utilizzata a riposo, a digiuno, a temperatura neutrale e in stato di rilassamento psico-fisico. Per arrivare a definire il dispendio energetico del soggetto si valuta l’attività fisica e la termogenesi da alimenti. Per termogenesi da alimenti si intende l’incremento della spesa energetica conseguente all’assunzione di cibo. La percentuale associata all’attività fisica è soggetta a variazioni, in particolare dal 20% al 40% della spesa energetica. La termogenesi da alimenti varia dal 7% al 13% della spesa energetica in relazione alla composizione della dieta. Dipende dalla digestione, dall’assorbimento e dal metabolismo.

È importante ricordare che il proprio metabolismo non è uguale per tutti: negli uomini è più alto rispetto alle donne perché i primi hanno una maggiore massa muscolare. Inoltre, con l’aumentare dell’età il metabolismo diminuisce. Infine, nonostante la genetica abbia una certa influenza occorre precisare che a parità di parametri considerati (età, sesso, struttura, ecc.) le differenze di metabolismo basale non sono notevoli.

Richiamando concetti evoluzionistici, ricordiamo che l’omeostasi energetica è cruciale per la sopravvivenza della specie. L’evoluzione ha permesso all’uomo di ottimizzare i meccanismi di regolazione energetica per gestire al meglio il peso corporeo. In realtà, la nostra genetica è programmata per mantenere il peso e non perderlo. Quindi, in genere, il dimagrimento è un processo che viene ostacolato dalla nostra biochimica.

Sneakers Alberto Guardiani Donna Acquista online su
Aziende
Sviluppatori
Centro assistenza
Marketing
© 2018 Twitter, Inc.
Cookie
Privacy
Termini e condizioni